Bari, Str. Vicinale S. Giorgio Martire, 22 D
COIBENTAZIONE CON POLIURETANO ESPANSO
La soluzione migliore per ridurre dispersione termica, spese energetiche ed emissione di gas serra

La coibentazione con poliuretano espanso a spruzzo rappresenta la migliore soluzione per un isolamento termico di qualità perché:

  • La sua conducibilità termica, stabile nel tempo, e la sua leggerezza fanno sì che si possano ottenere prestazioni eccellenti anche con un minore spessore rispetto ad altri materiali isolanti
  • È permeabile al vapore ma impermeabile all’acqua
  • Le sue caratteristiche isolanti rimangono inalterate nel tempo
  • A differenza di altri materiali, è resistente ad agenti chimici e biologici e non favorisce l’insorgenza di condensa, muffe o funghi
  • Non teme le temperature estreme, sia calde che fredde
  • Può essere calpestabile

Isolare termicamente edifici ed ambienti permette di ottenere molteplici vantaggi come:

  • Riduzione della dispersione termica, favorendo temperature più miti in inverno e meno afose in estate
  • Minori spese energetiche
  • Maggiore efficienza della centrale termica
  • Prolungamento della vita dell’edificio
  • Contenimento delle emissioni di gas serra

AMBITI DI APPLICAZIONE

Data la sua estrema versatilità, la coibentazione con poliuretano espanso a spruzzo è ideale in diverse situazioni.

Alcuni dei principali ambiti di applicazione sono:

  • Tubazioni ed impianti
  • Vasche
  • Coperture
  • Tetti e sottotetti
  • Solai
  • Soffitti
  • Pavimenti
  • Muri e intercapedini perimetrali
  • Strutture industriali

 

TECNICHE DI APPLICAZIONE

L’isolamento con schiuma poliuretanica prevede l’applicazione a spruzzo del poliuretano espanso.

L’intervento ha inizio con la fase di miscelazione, dopo 2-4 secondi si procede con l’erogazione spray.

Viene quindi applicato a spruzzo il primo strato, il più sottile, per garantire una migliore adesione alla superficie. Si passa poi all’applicazione dello strato successivo, il cui spessore non supera i 2,5 cm. Si procede dunque fino a quando non si sia raggiunto lo spessore necessario.

Per completare l’operazione si livellano eccesso e cedimento.

PRINCIPALI VANTAGGI

  • Intervento realizzato direttamente in loco, con conseguente riduzione dei costi monetari ed ambientali di trasporto dei materiali
  • Elevata calpestabilità, durabilità, resistenza meccanica e agli agenti atmosferici
  • Perfettamente adattabile a volumi e superfici da isolare
  • Aderente a qualsiasi tipologia di materiale
  • Isolamento monolitico, privo di ponti termici
  • Possibilità di eseguire interventi sia dall’esterno che dall’interno
  • Esecuzione non invasiva e rapida anche su superfici complesse
VUOI RICHIEDERE MAGGIORI INFORMAZIONI O CERCHI UNA SOLUZIONE AL TUO PROBLEMA?
Richiedi subito informazioni
per questo servizio
1

    Consenso al trattamento dati secondo Policy Privacy

    Altri servizi